Ultimo aggiornamento03:44:28 AM GMT

Sei qui: Cronaca Articoli Attenzione alla truffa tramite SMS legata a buoni spesa

Attenzione alla truffa tramite SMS legata a buoni spesa

E-mail Stampa PDF
VANDELLI U

In questi giorni di emergenza Covid19 è in atto una nuova truffa che sta circolando su WhatsApp e in altre Applicazioni. Nel messaggio è detto che, per far fronte alla crisi, i supermercati stanno offrendo buoni del valore di 200 euro. La truffa si attiva attraverso il collegamento contenuto nel messaggio, con il quale i malintenzionati possono appropriarsi dei dati personali sensibili e usarli per scopi illeciti. Attenzione a non cliccare nel link e non fare circolare il messaggio. Inoltre, è stato rilevato in diverse province italiane, la diffusione di un volantino falso scritto su carta intestata del "Ministero dell'Interno - Dipartimento della Pubblica Sicurezza", con il logo della Repubblica Italiana. Il falso volantino, trovato affisso negli androni delle abitazioni, invita eventuali non residenti degli stabili a lasciare l'appartamento che li ospita, per rientrare nel proprio domicilio di residenza, perché sarebbe in corso l'attività di controllo da parte delle autorità. Riporta anche l'obbligo di presentare, a richiesta, la documentazione di affitto della casa e i propri documenti con foto. Attenzione, perché potrebbe essere l'astuta mossa di qualche malintenzionato per entrare nelle case in questo periodo di emergenza Covid19. È indispensabile, in entrambi i casi, segnalare ogni situazione sospetta alle forze di polizia.

Ugo Vandelli vice direttore Il Popolano